Fondazione Atelier Genucchi
L’atelier di Giovanni Genucchi a Castro è stato per trent’anni luogo di creazione e d’ispirazione e, dopo oltre trent’anni dalla scomparsa dell’artista, ancora si respira quell’aria di studio da scultore, che stupisce per povertà di mezzi e incanta per la ricchezza di soluzioni plastiche. I gessi e le sculture sono un documento dell’attività creativa dello scultore e i disegni, le lettere e i materiali,come legni e sassi raccolti in natura, sono fonti utili a chiarire le scelte formali e compositive delle sue opere.
Questo è il patrimonio ricco di valenze culturali che la Fondazione atelier Genucchi vuole salvaguardare e rivalutare per almeno altri trent’anni.
L’intenzione trova slancio nelle parole sempre attuali di Virgilio Gilardoni, il quale vede le opere di Genucchi come «figure […] in cui la forma è rintracciata nel volume della materia stessa del masso con un sentimento della serenità dei valori plastici e luministici che raggiunge momenti di intima felicità umana».